OPC

L’OPC è un potente antiossidante che promuove la salute cardiovascolare ed è altamente efficace per la protezione contro le allergie, contro i disturbi della pelle e contro gli effetti dell’invecchiamento e dello stress.

Nº. prodotto
Descrizione prodotto
Contenuto / Quantità
Prezzo
 
LHP13611
OPC
60mg / 60caps
€ 23,80
 
LHP13613
OPC
60mg / 180caps
€ 57,15
 
LHP13611 OPC
60mg / 60caps € 23,80
&nbbsp;
LHP13613 OPC
60mg / 180caps € 57,15
&nbbsp;

Questo prodotto è disponibile mediante la ditta Ordini ora questo prodotto a Chronobrands Chronobrands.

  • Possiede potenti proprietà ­antiossidanti
  • Aiuta a mantenere i livelli di colesterolo nella norma
  • Favorisce la salute cardiovascolare
  • Produce effetti notevolmente positivi sulla salute dei vasi sanguigni entro 24 ore
  • È di supporto a un’ottima memoria e protegge contro gli effetti dello stress
  • Può essere benefico in caso di allergie

Tra tutti i fattori ambientali potenzialmente dannosi, i radicali liberi sono considerati i «cattivi ragazzi», nonché i principali colpevoli dei segni negativi dell’invecchiamento. Secondo la ricerca scientifica, i radicali liberi sono responsabili sia dell’origine che del decorso di molti disturbi legati all’età, come per esempio livelli di zucchero nel sangue malsani per lungo tempo, dolori alle articolazioni, scarsa salute e funzionalità dei vasi sanguigni, declino cognitivo e calo della vista, giusto per citarne qualcuno. Sono anche spesso coinvolti nel manifestarsi di allergie e condizioni cutanee.

I radicali liberi sono molecole sbilanciate e pertanto sono molto reattivi e instabili. Tentano continuamente di raggrupparsi per trovare un equilibrio chimico.

Sotto certi aspetti, i radicali liberi sono anche necessari perché le cellule che difendono il sistema immunitario li utilizzano per combattere gli agenti patogeni. Tuttavia, se i livelli di radicali liberi nell’organismo sono troppo elevati, innescano un processo di ossidazione che ugualmente attacca e distrugge le cellule sane.

In circostanze normali, il corpo umano utilizza i suoi enzimi per moderare i livelli di radicali liberi, limitando il numero di radicali liberi presenti in qualsiasi momento. Molti fattori ambientali come per esempio il fumo della sigaretta, le radiazioni e un’alimentazione scorretta possono causare un eccesso di radicali liberi. In questi casi, è necessario introdurre ulteriori antiossidanti per contrastare il dannoso processo di ossidazione. A questo scopo, le sostanze utili sono gli enzimi, le vitamine C e E, il betacarotene e soprattutto l’OPC.

Le catechine, sostanze appartenenti al gruppo dei polifenoli, vengono sintetizzate da molte piante, tra cui l’uva, il mirtillo rosso americano, il mirtillo blu, l’acero, il pino, il rossospino e i legumi. Anche il prezzemolo e il guscio delle arachidi contengono catechine. Le catechine tendono a formare legami chimici tra di loro. Quando questo accade, i composti che ne risultano sono chiamati proantocianidine oligomeriche, ovvero OPC.

Sebbene l’OPC sia presente in molte piante, è quasi impossibile ottenere questa sostanza dagli alimenti, in quanto si trova principalmente nella pelle, nella buccia, nel baccello, nel guscio o nel nocciolo / seme di vari frutti. Pertanto deve essere estratto con metodi industriali.

La ricerca ha dimostrato che l’OPC non solo produce effetti simili a quelli della vitamina C e della vitamina E, ma è anche probabilmente la vera sostanza naturale che aumenta l’effetto di queste vitamine.

L’OPC spicca tra gli antiossidanti perché:

  • Viene assorbito rapidamente e combatti i radicali liberi in ogni parte del corpo. In questo modo, si prevengono i sintomi di declino dovuto all’età in modo efficace e in tutto l’organismo.
  • Neutralizza molti tipi diversi di radicali liberi. A differenza di altri antiossidanti, è efficace sia in ambienti acquosi che in ambienti grassi.
  • Protegge il tessuto connettivo e le membrane dei vasi sanguigni di tutto il corpo Promuove anche la salute e la forza di collagene ed elastina, le sostanze responsabili di mantenere robusti i tessuti.

Salute cardiovascolare: L’impiego di OPC in caso di problemi vascolari, per esempio insufficienza venosa e / o vene varicose nonché l’accumulo di placche all’interno delle arterie, è l’indicazione meglio documentata tra quelle scientificamente provate. È stato dimostrato che la salute dei vasi sanguigni mostrava benefici già 24 ore dopo la somministrazione dell’OPC.

L’OPC previene in modo significativo la comparsa di nuove vene varicose. Secondo alcune indicazioni, assumere OPC regolarmente può anche aiutare nella protezione contro le vene varicose in generale. Si sono ottenuti risultati positivi anche contro le emorroidi.

Metabolismo del colesterolo: Livelli di colesterolo malsani sono strettamente correlati con le malattie cardiovascolari. I depositi di colesterolo lungo le pareti dei vasi possono frenare il flusso del sangue, con le ben note conseguenze. L’OPC potrebbe offrire benefici in merito a questi depositi, in quanto aiuta a proteggere dalle conseguenze di una cattiva irrorazione del cuore e del cervello. Molti studi hanno dimostrato che l’OPC aiuta nella protezione contro la formazione di depositi di colesterolo sulle pareti dei vasi. Aiuta anche a mantenere livelli di colesterolo nella norma. L’effetto cumulativo è che la salute dei vasi sanguigni rimane preservata e si mantiene una sana distribuzione del sangue agli organi.

Edema: Le persone che hanno subito un intervento chirurgico per cancro al seno spesso manifestano sgradevoli gonfiori al braccio. Questi edemi, con il disagio e il senso di fastidio che provocano, possono essere beneficamente influenzati assumendo l’OPC regolarmente. L’OPC può anche donare sollievo per il gonfiore in seguito a lesioni sportive. Questo è dovuto all’effetto dell’OPC sulla permeabilità dei vasi sanguigno: l’OPC, infatti, impedisce la permeabilità dei vasi sanguigni, riducendo la tendenza a gonfiarsi.

Problemi oculari: In generale, l’OPC ha un effetto favorevole sui disturbi oculari provocati da una scarsa irrorazione dell’occhio. Non fa differenza se l’abbassamento della vista sia dovuto a livelli malsani di zucchero nel sangue, a una scarsa salute vascolare o a infiammazioni o, ancora, a processi degenerativi.

L’OPC si è rivelato di sostegno per una vista sana in caso anche nei casi in cui l’abbassamento della vista è provocato da danni microvascolari, emorragie retiniche ed edemi. Donava anche benefici alle persone affette da cecità notturna.

Allergie e problemi cutanei: Nella nostra parte del mondo, il numero delle persone che soffrono di allergie e problemi alla pelle è in aumento. Molti scienziati credono che questo sia dovuto all’aumento dell’inquinamento ambientale e ai radicali liberi. L’OPC sfavorisce le reazioni eccessive dei mastociti, le cellule immunitarie responsabili della maggior parte dei sintomi delle reazioni allergiche. L’OPC è anche molto indicato per i problemi cutanei che hanno una componente allergica, come la neurodermatite e l’eczema.

L’acne si sviluppa in risposta ai cambiamenti ormonali nel corpo, solitamente durante la pubertà. Le ghiandole sebacee producono più sebo, si ostruiscono e si infiammano. L’effetto modulante che l’OPC ha sulle infiammazioni e la sua capacità di favorire un sano flusso sanguigno accelerano la disintossicazione della pelle, donandole un aspetto più puro.

Anti-aging, memoria, stress e sistema immunitario: I livelli di radicali liberi ai quali è esposto l’organismo determinano se l’invecchiamento si verificherà più o meno rapidamente e se la malattia si manifesterà prima o dopo. Anche la memoria è influenzata negativamente dai radicali liberi, così come il sistema immunitario e la capacità del corpo di reagire allo stress. Il risultato è un’accelerazione del processo di invecchiamento. Solo aiutando il corpo ad affrontare i radicali liberi è possibile influenzare questa corsa verso l’invecchiamento a nostro vantaggio e raggiungere la vecchiaia «più giovani».

Una capsula (trasparente) contiene 60 mg di OPC (procianidine oligomeriche) estratta dalla specie d’uva vitis vinifera in qualità farmaceutica.
Altri componenti: farina di riso, stearato di magnesio, SiO2.

Somministrare normalmente 1 capsula 1 – 3 volte al giorno al momento dei pasti con abbondante acqua.

Gli integratori alimentari non sostituiscono una dieta equilibrata e variata come anche uno stile di vita sano. La dose giornaliera raccomandata non deve essere superata. Le persone che sono sotto costante controllo medico dovrebbero prima della somministrazione consultarlo. Le informazioni sul prodotto non sono da considerare delle promesse di guarigione; in generale, sconsigliamo l'automedicazione senza consultare un medico. Si declina ogni responsabilità per eventuali errori di stampa o tipografici.

Conservare in luogo fresco e asciutto, fuori dalla portata dei bambini.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “OPC”

Ormoni Anti-Aging senza ricetta in tutti i dosaggi!